Influenza “Vip” sui nostri outfit

con Nessun commento

“L’essenza della moda consiste nell’appartenere sempre e soltanto a una parte del gruppo mentre tutto il gruppo è già avviato verso di essa”
(George Simmel)

Riconoscere il mito che vorremmo essere.
Riconoscere la bellezza di una donna.
Riconoscere un gusto che ci appartiene.

Le chiamano “influencer”, quando nascosto dal nulla, le chiamano “vip” quando nascono dal mondo dello spettacolo, hanno un comune denominatore: muovono le masse e le dipendenze di stile!!
Il senso di aggregazione stimola il nostro “io” involontario, abbiamo bisogno di sentire di appartenere ad un gruppo fin da quando siamo bambini e continuiamo a farlo d’impulso anche d’adulti.
I social network hanno amplificato e velocizzato lo “status” che vorremmo impersonificare, e noi scegliamo i nostri miti segretamente!
Sfogliamo pagine e web come se fossero riviste, troviamo e cerchiamo ciò che stimola in noi sensazioni benefiche.. niente male.. soprattutto per chi ne fa’ un mestiere!

Esempio di richiesta di questi giorni:
-“l’abito della Satta???”l
-“posso vedere il cardigan della Satta???”

Le foto dei vostri desideri e le foto di Meliss Satta prese dalla sua pagina web.

Se vuoi il cardigan  di ViCOLO lo puoi acquistare anche online e l’abito arriverà presto!!

abito-satta-2

abito-satta-1

cardigan-sattasatta-1

satta

Lascia una risposta