Festa a sorpresa per Francesca!!!

con 1 commento

Una festa a sorpresa per Francesca organizzata in bottega da Caterina, un buono spesa sostanzioso, pizza e brindisi per poi buttarsi a capofitto nello shopping, quale regalo migliore per noi donne??
Io, dovevo semplicemente fare il mio lavoro, servire le clienti a cui avevo messo a disposizione il locale per la serata.. invece…sono stata trascinata nella festa come se fossi stata parte del gruppo.
Sorrisi, foto, confidenze, chat di gruppo e risate erano il comune denominatore, la dolcezza delle parole, la gentilezza delle azioni mi ha fatto riflettere sul concetto di “amicizia”.
Come dico sempre, la soggettività delle emozioni e degli eventi ci fa percepire i legami in modo diverso, come tutte le sensazioni della vita, ma l’amicizia è un concetto di amore, che non lascia spazio all’interpretazione, già quando dico “amico” parto dal presupposto che abbiamo condiviso e interagito con il corpo e l’anima eventi della vita, non si parla di conoscenza, si parla di unione, proprio come l’amore per il partner; parliamo di rapporti alla pari, di sincerità, stima, disponibilità e affetto vivo.

Loro, le ospiti della bottega, mi hanno dimostrato di essere il concentrato del mio pensiero; una ragazza bendata fa’ il suo ingresso, donne nascoste dentro le cabine, io che interpreto Maria de Filippi leggendo una storia:
” Caterina è tua cognata.
Tu per lei sei un’ amica speciale e la sorella che ha sempre desiderato.
Ti vuole vedere sempre sorridente e spera che anche stasera sarai felice….
Desidera esserti riconoscente per averle sempre dimostrato amicizia ed esserle stata accanto, come solo una mamma saprebbe fare con un figlio, nel momento più importante è difficile della sua vita…
Non esiste un unita’ di misura per quantificare il bene che si prova per qualcuno…
È’ un sentimento costante che si dimostra con il tempo, senza fretta, vivendolo e tenendolo sempre presente nelle proprie vite….”

Attimi di commozione, di abbracci e di tanto amore, anime che si incontrano e lasciano spazio solo alla purezza delle emozioni; un gruppo libero da pregiudizi, invidie e gelosie, colmo di buoni propositi, di grinta femminile, di individualità estetica e di affiatamento.

Quando il mio lavoro s’incontra con il “bel” vivere nasce la magia poetica del mio sognare un mondo perfetto.

Grazie a tutte le splendide donne presenti alla festa a sorpresa di Francesca!!!

festaprivata6

festaprivata1

festaprivata7

festaprivata5

festaprivata4

festaprivata9

festaprivata10

festaprivata3

festaprivata2

festaprivata8

One Response

  1. Francesca
    | Rispondi

    Grazie a te Nicoletta, a Caterina e a tutte le ragazze per aver reso possibile tutto ciò!
    Una serata speciale, trascorsa con anime speciali❤️❤️❤️

Lascia una risposta